Venerdì 30 maggio 2014:   Concerto del Coro Alpino Lecchese e ricordo di Amanzio Aondio

La sera di Venerdì 30 maggio u.s.,  il nostro Club ha organizzato  presso il Salone del Centro Parrocchiale di Acquate (gc),  un concerto del noto Coro Alpino Lecchese guidato da Francesco Sacchi che ha offerto alla gremita platea di amici e sostenitori uno scelto repertorio di canti della tradizione  popolare e  di “trincea”.

 

Prima dell’attesa esibizione, il nostro segretario Giancarlo Pozzi ha illustrato il programma e le  finalità della serata dedicata in particolare al ricordo di Amanzio Aondio, indimenticato collega scomparso nel 2002.

 

Cogliendo l’occasione della presenza del Coro Alpino Lecchese il Segretario ha voluto ricordare ai numerosi presenti che, oltre a lui stesso,  almeno una trentina di colleghi “SAE”,  lungo gli oltre sessant’anni di attività del coro,  ha indossato con orgoglio il rosso maglione del complesso, contribuendo con passione e dedizione al raggiungimento di prestigiosi  successi nazionali ed internazionali. 

 

Durante l’intervallo, come da programma, il noto giornalista-scrittore e ricercatore storico Aloisio Bonfanti ha tracciato un appassionato ed incisivo ricordo del comune amico Amanzio Aondio, collega di lavoro e benemerito concittadino che ci ha lasciato importanti studi e testimonianze sulla storia della nostra terra e della nostra gente,  in aggiunta a preziose pubblicazioni a salvaguardia del nostro secolare dialetto seriamente minacciato da deprecabile estinzione.

 

Infine, il Presidente di SAE LECCO CLUBCarlo Canziani ha consegnato ai figli di Amanzio,  GianMarco e Michele, la Targa di “Collega Benemerito a.m.”: un particolare riconoscimento che la nostra Associazione attribuisce a ex-colleghi particolarmente distintisi in campo sociale, culturale e umanitario.

 

 

Stampa Stampa | Mappa del sito Consiglia questa pagina Consiglia questa pagina
© SAE LECCO CLUB - c/o C.D.C. srl - C.so E.Filiberto, 8 23900 LECCO (Italy) C.F.: 92065810134 Email: info@saelecco-club.it